Fisico a mela: come dimagrire nel modo giusto

Oggi parliamo del fisico a mela e di come dimagrire correttamente, e quindi continuando a salvaguardare la nostra salute. Spesso si tende a mettersi a dieta in maniera estrema e/o a fare allenamenti estenuanti. Questa, chiaramente, non è la soluzione giusta.

Tra l’altro, è importante che ogni persona che desidera perdere peso si faccia seguire dal proprio medico o da un nutrizionista, che potrà elaborare un piano alimentare personalizzato, e da un trainer che sappia creare un giusto percorso di attività fisica.

Oltre a questo, ci sono alcuni consigli che potrete seguire se volete sapere tutto sul fisico a mela e come dimagrire. Iniziamo subito.

I segreti per perdere peso

Ogni donna ha un corpo diverso dall’altra e nessuna perde o acquisisce peso allo stesso modo. Generalmente, chi ha un fisico a mela presenta un aumento di peso nella zona della pancia e dei fianchi, mentre ha le gambe magre e sottili. Questa fisicità deve seguire una serie di regole fondamentali per poter dimagrire in modo corretto e nella zona desiderata.

Come anticipato, una delle cose da fare è scegliere la giusta alimentazione, che dovrà essere sana ed equilibrata. Uno dei segreti, da sapere riguardo al fisico a mela e come dimagrire, riguarda proprio i pasti. Questi ultimi non devono essere saltati: facendo così, il corpo tende a consumare meno energia e quindi a bruciare meno calorie. Ad esempio, chi ha il fisico a mela non dovrebbe saltare la colazione, ma prediligere alimenti ricchi di proteine e fibre, che si rivelano molto utili per affrontare al meglio la giornata.

Ad ogni modo, come dicevamo, in alcuni casi potrebbe essere necessaria una vera e propria dieta, in quanto mangiare sano e in modo equilibrato potrebbe non bastare. In questi casi, però, la dieta “fai-da-te” è altamente sconsigliata. Come anticipato, ogni donna acquisisce e perde peso in maniera differente. Ecco perché è opportuno avvalersi di un nutrizionista, che potrà elaborare una dieta personalizzata.

Fisico a mela: come dimagrire con l’allenamento ideale

Un altro fattore importante, che aiuta a dimagrire chi ha il fisico a mela, riguarda appunto l’allenamento. Naturalmente, per questa fisicità ci sono determinati tipi di esercizi che vanno preferiti ad altri. Innanzitutto, si possono intraprendere delle sessioni di addominali oppure lavorare sui pettorali utilizzando dei pesi. Chi non ha dei pesetti, a casa può anche utilizzare delle semplici bottiglie di acqua da uno o due litri.

In alcuni casi, può aiutare eseguire esercizi in grado di favorire lo sviluppo dei muscoli delle gambe, come squat e affondi, al fine di ridurre il divario tra la parte superiore e inferiore del corpo: con l’allenamento giusto, la parte di sopra si tonificherà e la parte di sotto non sarà più troppo sottile.

Chiaramente è possibile anche effettuare degli esercizi cardio, che aiutano a bruciare i grassi più in fretta. Quando si tratta di fisico a mela e di come dimagrire, sono consigliati altresì il nuoto e le attività aerobiche. Con questi presupposti, vi aspettiamo da Ondaverde con tantissimi corsi da poter seguire per riuscire a perdere peso e mantenersi in forma!

Piaciuto l'articolo? :)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest

10€ subito in regalo per te!

Se ti inscrivi alla nostra newsletter
inserendo la tua email qui sotto.

Valido sul tuo primo acquisto su Shop.Ondaverde.com

Via Trento, 37 Corbetta (MI)
Tel. 02 977 9494
P.IVA 08624810159
info@ondaverde.com
Privacy Policy - Cookie Policy

Made with ❤ by HaveFunnel.it