Come dimagrire durante l’allattamento: è il momento giusto per farlo?

Diventare mamma rappresenta senza dubbio una delle esperienze più belle che si possano fare nella vita. Al tempo stesso, però, comporta dei cambiamenti non indifferenti al corpo. Proprio per questo, sono molte le mamme che si chiedono come dimagrire durante l’allattamento. Chiederselo è giusto, ma è di primaria importanza procedere nel modo più corretto.

I primi suggerimenti da non sottovalutare

Generalmente, ogni mamma tende ad acquisire qualche chilo in più durante la gravidanza e questo è del tutto normale fino ad una certa soglia. Tuttavia, non tutte le donne riescono a tornare in forma dopo il parto. Ed è proprio a questo punto che iniziano a chiedersi come dimagrire durante l’allattamento.

Nonostante questo, è fondamentale chiarire che non bisogna ridurre drasticamente i pasti. Al contrario, è necessario continuare ad alimentarsi correttamente ogni tre ore circa. In tal modo, il metabolismo si velocizza e in breve tempo diventerà più semplice bruciare i grassi e le calorie. Inoltre, facendo così, non si creeranno scompensi nutrizionali, né per la mamma né per il neonato.

Come dimagrire durante l’allattamento: l’alimentazione

Per perdere peso durante l’allattamento, senza mettere a rischio la propria salute e quella del bambino, molti nutrizionisti suggeriscono di assumere almeno 1800 calorie al giorno (in alcuni casi anche di più).

Tutto ciò che bisogna fare è seguire una corretta alimentazione: sana, equilibrata e senza particolari rinunce. Sarà utile preferire molta frutta e verdura di stagione, evitare le carni rosse e optare per carni bianche, uova e pesce. Anche i dolci e cibi contenenti troppo zucchero andrebbero tenuti lontani.

In ogni caso, farsi consigliare dal proprio medico è sempre la scelta più giusta. Facendo così, si potrà capire come dimagrire durante l’allattamento seguendo un’alimentazione personalizzata e priva di rischi.

L’attività fisica che può fare la differenza

L’esercizio fisico è utilissimo anche in questo caso, pur se non bisogna eccedere né sforzarsi eccessivamente. L’attività sportiva fa molto bene alle mamme: non solo al corpo ma anche alla mente, e aiuta a rilassarsi, a concentrarsi e a scaricare lo stress.

Il nuoto, la corsa ma anche l’aerobica costituiscono gli allenamenti migliori per perdere peso e ritornare in forma. Se siete delle neo-mamme che non hanno molto tempo per andare in palestra o praticare uno sport, non dimenticate di fare una passeggiata di circa mezz’ora al giorno, magari spingendo il passeggino del bambino. Nel tempo libero, potrete eseguire delle sessioni di allenamento semplice e a corpo libero, come ad esempio delle serie di addominali e squat.

Non appena sarete pronte per ripartire, potrete venirci a trovare nel nostro centro fitness a Corbetta: troverete corsi, trattamenti e attrezzature idonee per favorire il vostro benessere quotidiano. I nostri trainer potranno inoltre consigliarvi le attività migliori nel vostro caso.

Con questi presupposti, è chiaro che capire come dimagrire durante l’allattamento è importante per ogni mamma, ma non dimenticate di dare tempo al vostro corpo di riprendersi, iniziando ogni allenamento in modo lieve e intensificandolo in maniera graduale.

Piaciuto l'articolo? :)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest

10€ subito in regalo per te!

Se ti inscrivi alla nostra newsletter
inserendo la tua email qui sotto.

Valido sul tuo primo acquisto su Shop.Ondaverde.com

Via Trento, 37 Corbetta (MI)
Tel. 02 977 9494
P.IVA 08624810159
info@ondaverde.com
Privacy Policy - Cookie Policy

Made with ❤ by HaveFunnel.it