Come dimagrire con la cyclette? Pedalare fa bene!

Oggi vi diremo come dimagrire con la cyclette. Non sarà semplice, ma con l’impegno e la giusta costanza, i risultati si vedranno.

Come ben sapete, per dimagrire è indispensabile fare attività fisica, e l’uso della cyclette può sicuramente aiutare. Questo strumento, che permette di svolgere una pedalata senza il movimento della bicicletta, può essere utilizzato a tutte le età (con differenze da non sottovalutare, ovviamente), sia in palestra che in casa. Per queste ragioni, viene scelto con frequenza come una valida soluzione da chi vuole perdere peso.

Cosa dovreste sapere prima di iniziare?

Un modo corretto per iniziare a perdere peso con la cyclette consiste innanzitutto nel testare la vostra resistenza fisica. Iniziate da un allenamento soft e prolungato nel tempo, alternando questa tipologia di esercizio con una più intensiva. Per non affaticarvi troppo, vi conviene mantenere la schiena eretta. Questo è utile anche per non influire in maniera negativa sul benessere della colonna vertebrale.

Pedalare fa bene, ma non usate la cyclette per più di un’ora: dopo questo periodo di tempo, il corpo comincerebbe a stancarsi troppo, soprattutto se non siete abituati a questo tipo di attività.

Non dovrete solamente pedalare

Se volete capire come dimagrire con la cyclette, sappiate che è importante iniziare facendo una prima fase di riscaldamento, della durata di circa cinque minuti. In seguito, potrete cominciare a usare questo strumento, intensificando la pedalata dopo poco tempo. Solamente 20 minuti dopo si cominceranno a bruciare i grassi.

Dopo un esercizio di circa 50 minuti al massimo, non interrompete bruscamente l’allenamento, ma passate prima a una pedalata più lenta per circa 5 minuti, utile per attivare la fase di defaticamento.

Chiaramente, procedendo in questo modo, i risultati non saranno immediati. Tuttavia, si vedranno nel lungo termine, soprattutto se vi sarete impegnati ad allenarvi con costanza, almeno tre volte la settimana, congiuntamente a una dieta sana ed equilibrata.

Unendo l’allenamento alla giusta alimentazione, comincerete a perdere peso bruciando calorie e tonificando i muscoli di cosce, gambe e glutei. In poco tempo, capirete esattamente come dimagrire con la cyclette e vi accorgerete che l’uso di quest’ultima stimola anche la circolazione sanguigna, rivelandosi persino un toccasana per la cellulite.

I vantaggi derivati dall’uso della cyclette e i consigli finali…

Oltre a quello che abbiamo visto, è importante capire come dimagrire con la cyclette, in quanto vi aiuterà ad allenarvi senza stare a contatto con l’inquinamento esterno. Di certo, potrete correre il rischio di annoiarvi, ma con un po’ di musica, un film o un allenamento in video, potrete senz’altro mettere da parte questo problema e iniziare a divertirvi pedalando!

Un buon consiglio che possiamo darvi è quello di fare una pedalata di almeno 40 minuti, tre volte alla settimana. Alternate pedalate leggere a pedalate più intense, controllando sempre il battito cardiaco.

Sarà molto importante accompagnare l’allenamento con una fase di stretching, per evitare che si possano verificare problemi muscolari: basterà fare qualche minuto di riscaldamento prima e qualche altro minuto di defaticamento dopo la pedalata.

Detto questo, adesso sapete come dimagrire con la cyclette. Pertanto, non vi resta che darvi da fare, sempre con cautela ed attenzione. Non esitate a venirci a trovare per ottenere un supporto e un aiuto personalizzato!

Piaciuto l'articolo? :)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest

10€ subito in regalo per te!

Se ti inscrivi alla nostra newsletter
inserendo la tua email qui sotto.

Valido sul tuo primo acquisto su Shop.Ondaverde.com

Via Trento, 37 Corbetta (MI)
Tel. 02 977 9494
P.IVA 08624810159
info@ondaverde.com
Privacy Policy - Cookie Policy

Made with ❤ by HaveFunnel.it